Le Vele - Lavoro

L’area del lavoro è osservata con particolare privilegio fin dalle origini della Cooperativa. 
Quest’ area ha una duplice funzione: diagnostica lavorativa e concettuale.

La funzione di diagnosi lavorativa ha lo scopo di verificare sul campo le reali capacità di svolgere alcune attività, dopo un’ipotesi teorica formulata dagli operatori, dai familiari, o dallo stesso ospite.
L’approccio con il lavoro concreto viene monitorato costantemente da un’ operatrice presente quotidianamente nel laboratorio di assemblaggio e discusso nelle riunioni d’équipe con gli operatori che si occupano del programma terapeutico assistenziale e riabilitativo.

La funzione concettuale consiste nel valutare e sperimentare se un paziente è in grado di recepire il concetto di fondo del lavoro che consiste nel “dare e ricevere”

Ma anche nel caso che questo concetto sia ben chiaro nella mente del paziente, è necessario verificare se egli ha intenzione di ingaggiarsi in questo rapporto di scambio. 

Infatti è necessario che le aspettative di autonomia, che gli operatori o i famigliari perseguono, siano in linea con le aspettative onnipotenti o con le paure e le resistenze del paziente.

La pratica sociale ci induce a non perseguire obiettivi di autonomia lavorativa a tutti i costi dimenticando la parte malata del paziente. Ogni progetto anche lavorativo, va costruito, ove possibile, cercando di mantenere un equilibrio tra aspettative e reali capacità. 

Nel laboratorio di assemblaggio partecipano molti ospiti della comunità, ma anche persone provenienti direttamente dai Cps e inviati dai rispettivi Servizi di Inserimento Lavorativo territoriali (complessivamente circa 20). 
Altre attività lavorative sono interne alla Comunità (es. manutenzione) oppure sono state attivate convenzioni con agenzie del territorio.

I partecipanti ricevono 3 euro all’ora come attività riabilitativa di tirocinio. 
Questi soldi vengono di norma messi a disposizione dalla Cooperativa (circa 30.000 euro all’anno) ed eccezionalmente dai servizi di provenienza. 

Il personale che si occupa di quest’area è:

- l’ assistente sociale, con funzioni di coordinamento, di supervisione di promozione e di verifica degli esiti secondo il piano terapeutico-riabilitativo dei singoli partecipanti e del gruppo dei tirocinanti;
- un’ operatrice responsabile organizzativa dell’assemblaggio;
- un animatore di supporto.


Le Vele - società cooperativa sociale onlus

Indirizzo: 20056 Trezzo sull'Adda (MI) Via Fiume 15/17

Partita Iva: 03132910963

Codice Fiscale: 02215470135

Contatti